PERCORSO

Il percorso è un anello di 27,5 Km che si snoda sul confine del paese di Monticelli Brusati, in un susseguirsi di colline che sovrastano il torrente Gandovere.

Divertimento assicurato in esplorazione di sentieri e mulattiere in notturna, accompagnati da sensazioni uniche e suggestive con torce ad illuminare la via e balisaggio catarifrangente.

Luoghi magici dal sapore antico, fiabe e leggende a rallegrarne la fama, borghi antichi di origine medievale e più recenti composti da meravigliose ville.

Molti i piccoli gioielli d'arte da apprezzare sul percorso, a cominciare dalla ex parrocchiale dedicata a San Zenone posta su una dolce altura, fino a quella attuale, del Settecento e dedicata ai Santi Tirso e Emiliano.

Accattivanti i passaggi nelle Cantine – vanto della Franciacorta - e fiore all’occhiello del paese, così come, in bellissima posizione panoramica, il Santuario della Madonna del Monte della Rosa, punto panoramico per eccellenza e bastione unico e dominante sulla Pianura Padana.

Bellissimo il tratto che parte dalla frazione Gaina, raggiunge e si inoltra in un canyon di un torrente con cascate meravigliose create da

stratificazioni rocciose illuminate per l’occasione con sapienti giochi di luce.

Duro, da non sottovalutare , nervoso e a tratti impegnativo, il trail dell’ Uno merita di sicuro gli onori che gli vengono attribuiti.